Le 5 Migliore ricette per la friggitrice ad aria

Sicuramente, molti individui e famiglie hanno comprato la friggitrice ad aria con in mente la quantità di cibi fritti che possono essere fatti, in un modo molto meno dannoso e grasso.

Ma qui faremo un cambio di fronte per giocare sul lato vegetale. Nella maggior parte dei casi sono necessari solo 10-15 minuti per prepararli.

Considerando le dimensioni delle friggitrici ad aria, se le verdure che stai cucinando sono un contorno per la carne o il pollo, è meglio pensare a un piano. Ci sono due opzioni: cuocerli con la proteina o prepararli una volta che questa è pronta.

Zucchine fritte con la friggitrice ad aria

Questa ricetta delle zucchine fritte con la friggitrice ad aria è un’ottima idea per mangiare le verdure in modo diverso e originale. Questa ricetta richiede meno di 20 minuti e come sempre è facilissima.

ricette friggitrice ad aria verdure

Ingredienti per fare le frittelle di zucchine fritte all’aria senza olio

  • Zucchina media (2)
  • Farina di grano (60 g)
  • Sale (12 g)
  • Pepe (4 gr)
  • Uova sbattute (2)
  • Latte (15 ml)
  • Pangrattato (90 g)
  • Parmigiano grattugiato (25g)

Come fare le zucchine fritte nella friggitrice ad aria

Ci vorranno circa 10 minuti per prepararlo e altri 10 minuti nella vostra friggitrice.

Tagliare le zucchine a fette o a strisce di meno di 2 cm di spessore.
Nel frattempo preriscaldare la friggitrice ad aria a 175ºC.In un piatto profondo mescolare la farina, il sale e il pepe.

In un altro piatto mescolare le uova sbattute e il latte e in un altro piatto il pangrattato con il parmigiano. Prima ricoprire ogni pezzo di zucchina nella farina.
Poi nel piatto delle uova e infine nel piatto del pangrattato. Quando sono completamente rivestiti, metteteli nella vostra friggitrice senza olio a 175°C per 10 minuti.
Puoi spruzzarli con un po’ di olio d’oliva.

Dopo 5 minuti, scuotere il cestello in modo che le zucchine si cuociano uniformemente.
Servire su un piatto e accompagnare con una salsa secondo il proprio gusto (maionese, ranch, barbecue…).

Come potete vedere, abbiamo praticamente pastellato una zucchina come si è sempre fatto. Tuttavia, aggiungendo un po’ di parmigiano nell’ultimo passaggio, siamo riusciti a dargli un tocco speciale.
Anche se non è il modo più sano di mangiare le verdure, grazie alla nostra friggitrice ad aria abbiamo ridotto significativamente la quantità di olio.

Questa ricetta è ideale come un antipasto originale per una cena con gli amici, molto più sano delle patatine. Può anche essere usato per portare verdure ai bambini che hanno difficoltà a mangiare verde.

Ricetta per fare bastoncini di melanzane nella friggitrice ad aria

Come fare patatine fritte di melanzane in una friggitrice ad aria – Ricette fatte in casa

friggitrice ad aria ricette

Ingredienti necessari:

  • 1 melanzana media
  • ½ tazza di briciole di focaccia
  • ¼ di tazza di parmigiano grattugiato fresco
  • 1 cucchiaino di condimento italiano
  • 1 cucchiaino di sale
  • ½ cucchiaino di basilico secco
  • ½ cucchiaino di aglio in polvere
  • ½ cucchiaino di cipolla in polvere
  • ½ cucchiaino di pepe nero macinato
  • ¼ di tazza di farina universale
  • 2 uova

Come fare bastoncini di melanzane fritte nella friggitrice ad aria

Ricetta per fare bastoncini di melanzane in una friggitrice ad aria:

Tagliare la melanzana a fette, poi tagliare ogni fetta a bastoncini. Secco.

Combinare le briciole di focaccia, il parmigiano, il condimento italiano, il sale, il basilico, l’aglio in polvere, la cipolla in polvere e il pepe nero in una ciotola profonda. Versare la farina in una seconda ciotola poco profonda. Sbattere le uova in una terza ciotola.

Immergere i bastoncini di melanzana nella farina, poi nelle uova sbattute, quindi ricoprirli con la miscela di pane grattugiato. Mettere su un piatto e lasciare riposare per 5 minuti.

Preriscaldare la friggitrice a 185 gradi.

Posizionare i bastoncini di melanzana nel cestello, facendo attenzione che non si tocchino; cuocere in lotti se necessario.

Cuocere nella friggitrice ad aria preriscaldata per 8-10 minuti. Scuotere il cestello e continuare la cottura fino a raggiungere la croccantezza desiderata, altri 4-6 minuti.

Come Fare Verdure Nella Friggitrice ad Aria

friggitrice ad aria ricette verdure

Questo è un piatto che si può usare come piccolo contorno per accompagnare il pesce e la carne. In questo modo, avrete un pranzo o una cena leggera senza dovervi preoccupare delle calorie.

Questa semplice ricetta di verdure in airfryer è un esempio, si possono mangiare verdure fritte in modo facile, senza olio e con meno calorie. Ideale per le persone che sono a dieta o che controllano la loro dieta.

Come fare le verdure nella friggitrice ad aria senza olio:
Tutto quello che dovete fare è affettare tutte le verdure e/o tagliarle a fette sottili. La dimensione sarà secondo il vostro gusto o quello della vostra famiglia. Approfittate di tutte le proprietà nutrizionali che tutte queste verdure forniscono.

Ingredienti:

  • 1 carota media
  • 1 cipolla piccola
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone verde
  • 1 ravanello
  • 1 zucchina verde
  • 1 zucchina gialla
  • 100 grammi di pomodori ciliegia
  • 100 grammi di fagiolini
  • 100 g di broccoli
  • 20 grammi di timo
  • 20 grammi di sale all’aglio
  • 15 grammi di origano
  • 10 grammi di basilico
  • 5 grammi di pepe nero
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva

Preparazione delle verdure nella friggitrice ad aria:

La prima cosa da fare è preriscaldare la friggitrice ad aria per 5 minuti a 160 gradi.
Tagliare la cipolla a metà. Separare tutti gli strati come mostrato nel video e metterli in una ciotola.
Tagliare il ravanello a fette sottili per facilitarne la cottura.

Tagliare due tipi di zucchine a fette e poi tagliare le fette in 4.
Togliere la buccia alla carota e poi tagliarla di nuovo a fette.
Tagliare i tre tipi di peperoni in diversi pezzi.

Il prossimo passo è tagliare i broccoli. È meglio tagliare i broccoli in più pezzi per facilitarne la cottura.
Per finire con le verdure, basta tagliare a metà i pomodorini.
Una volta che tutte le verdure sono nella ciotola, aggiungere tutte le spezie e l’olio.
Mescolare tutti gli ingredienti con un cucchiaio in modo che si impregnino dell’olio e delle spezie.
Friggere le verdure per 20 minuti a 160 gradi.
Ogni 5 minuti aprire il cestello della friggitrice per mescolare le verdure.
Una volta trascorso il tempo, servire su un piatto da portata, pronto per essere servito.

Consigli per migliorare la ricetta delle verdure nella friggitrice ad aria:

La dimensione delle verdure è a piacere, potete tagliarle in pezzi piccoli, grandi, sottili o più spessi.
Prima di servire, si può cospargere con alcuni semi di sesamo o altri semi.
Potete sostituire le verdure fresche con quelle congelate.
Per un tocco croccante, tagliate le verdure a fette sottili.
Si vuole che siano teneri all’interno, ma croccanti all’esterno. Aumentare la temperatura fino a 200 Celsius, ma attenzione a non bruciarli!

Come Fare Patatine Fritte Croccanti in una Friggitrice ad Aria Calda

Una friggitrice ad aria può fare patatine più croccanti di un forno, e in metà tempo.
Dovresti cercare delle patate di dimensioni uniformi, ricoperte da abbastanza olio e stese in un unico strato.

frittelle di verdure friggitrice ad aria

La friggitrice ad aria può anche rendere croccanti le patate congelate, e gli chef raccomandano di condirle dopo la cottura.

È un’idea sbagliata comune che hai bisogno di una friggitrice a olio per ottenere patatine fritte perfettamente croccanti e dorate.

Grazie alla circolazione costante di aria surriscaldata, una friggitrice ad aria può produrre patatine fritte che sono degne rivali di quelle servite al vostro ristorante preferito.

Più veloce del forno: La friggitrice ad aria non richiede preriscaldamento, e le patatine fritte impiegano solo 20 minuti per cuocere, che è circa la metà del tempo che impiegherebbero nel forno.

Risultati super croccanti: L’aria calda soffia sulle patatine da tutti i lati nella friggitrice, il che può renderle più croccanti di quando sono cotte su una teglia.

Meno olio: le friggitrici ad aria si basano sulla circolazione di aria calda invece di olio caldo per produrre patate croccanti, il che significa che avrete bisogno di molto meno grasso per ottenere la stessa consistenza.

Cuoce più uniformemente: I forni convenzionali hanno più punti caldi e freddi dappertutto, il che può causare una cottura non uniforme delle patatine. Poiché le friggitrici ad aria sono molto più piccole, è più probabile ottenere risultati coerenti.

Di cosa avete bisogno?

Patate: La chef Diana Manalang di Little Chef Little Café raccomanda di usare patate russet (patata Russet o Idaho). Poiché sono ricchi di amido e poveri di umidità, tendono a produrre patatine molto più croccanti. Le patate Yukon Gold sono un’altra buona opzione, con un interno leggermente più sodo e un sapore naturalmente burroso. Mendoza ha notato che anche le patate dolci rosolano molto bene nella friggitrice ad aria.

Olio: Mentre l’olio d’oliva e l’olio di canola funzionano bene, l’olio di avocado è la scelta preferita di Manalang, poiché ha un alto punto di fumo ed è sano per il cuore.

Condimento: sale e pepe sono ovviamente un must se si opta per le patatine semplici, ma Manalang consiglia di usare anche aglio, cipolla e paprika o un condimento BBQ. Sentitevi liberi di essere creativi con altre opzioni come origano, pepe di cayenna e prezzemolo secco. Il preferito di Mendoza è Tajín.

Coltello grande: un coltello da chef o santoku è ideale per tagliare le patate.

Ciotola: Questa sarà usata per immergere le patate e versare l’olio su di esse.

Come fare le patatine fritte in una friggitrice ad aria?

Lavare e asciugare le patate. Sciacquare accuratamente le patate con acqua tiepida, strofinando delicatamente a mano o con una spazzola per verdure qualsiasi sporco o altri contaminanti.

Sbucciare e affettare le patate. Se non ti piace la consistenza e il sapore della buccia, sbuccia le patate prima di tagliarle (questo è opzionale). Poi, tenere la patata con una mano sul tagliere e con l’altra tagliarla nel senso della lunghezza. Mettete entrambe le metà in basso in modo che i lati piatti siano contro la tavola, poi tagliatele di nuovo a metà nel senso della lunghezza.

Continuate a tagliare fino ad ottenere lo spessore desiderato, circa due centimetri. Si può anche usare una grattugia, e si otterranno patatine di una dimensione e di una forma più consistente.

Mettere in ammollo le patatine. Immergere le patatine in una grande ciotola di acqua calda per 5-10 minuti. Immergere le patatine in acqua aiuta a rimuovere parte dell’amido, il che non solo impedisce che si attacchino, ma assicura anche che raggiungano la massima croccantezza.

Una volta finito l’ammollo, scolate l’acqua dalla ciotola e asciugate bene le patatine con un panno da cucina o carta assorbente, premendole per rimuovere l’acqua in eccesso.

Rivestire le patatine nell’olio e condire. Rimettere le patatine nella ciotola con uno o due cucchiai di olio (per patatina) e condire a piacere. Poi buttare le patatine nella ciotola fino a quando non sono uniformemente ricoperte di olio e spezie.

Distribuire le patatine. Mettere le patatine fritte in un unico strato nel cestello della friggitrice. Mettere troppe patatine nel cestello potrebbe causare una cottura non uniforme.

Cuocere le patatine. Friggere all’aria per 15 minuti a 190°C, girando o mescolando a metà strada. Le patatine sono pronte quando hanno un colore dorato uniforme. Se non sono completamente cotti dopo 15 minuti, continuare la cottura con incrementi di tre minuti fino a cottura ultimata.

Come cucinare le patatine fritte congelate in una friggitrice ad aria?

Potete anche cucinare le patatine fritte congelate nella friggitrice ad aria per ottenere risultati ancora più croccanti di quelli che otterreste nel forno.

Una possibilità è quella di spruzzarli leggermente d’olio, poi stenderli in un solo strato e friggerli all’aria a 190ºC per 20 minuti in totale, girandoli o mescolandoli a metà strada.

Se volete esaltare il sapore, potete anche condire le patate in un mix di condimenti, come il parmigiano all’aglio o il cajun piccante. Assicuratevi di farlo dopo la cottura in modo che le spezie aderiscano alle patate.

Suggerimenti per avere le migliori patatine fritte in una friggitrice ad aria

Dopo aver lavato e messo in ammollo le patatine, puoi metterle nel microonde per un minuto o due per ammorbidirle e renderle più facili da tagliare, ha detto Mendoza.

Anche se ketchup, senape al miele, salsa BBQ e aceto di malto sono le salse più popolari per le patatine fritte.

Gli esperti raccomandano di provare la salsa ranch, la sriracha, la mayo piccante, il formaggio blu, l’hummus, la salsa di cipolla francese o la salsa di peperoncino dolce. Per un tocco gourmet, aggiungete un filo d’olio al tartufo dopo la cottura delle patatine.

Hai degli avanzi di patatine? Mendoza consiglia di riscaldarli mettendoli nel forno tostapane (o nel forno convenzionale) su uno strato di pellicola ricoperta di olio spray, chiudendo i lati della pellicola per formare una tenda, e poi infornandoli per sette o nove minuti a 190ºC.

Poiché la consistenza delle patatine può cambiare dopo la refrigerazione, Manalang suggerisce di usare gli avanzi in frittate o in frittate di patate.

Cosa ricordare?

Gli esperti concordano sul fatto che la friggitrice ad aria è uno dei migliori metodi di cottura che puoi usare per fare delle patatine ultra-croccanti.

Tagliando le patatine della stessa dimensione ed evitando di ingombrare il cestello della friggitrice, ti assicurerai che cuociano tutte in modo uniforme e che abbiano l’esterno croccante che stai cercando.

Come Cucinare la Carota nella Friggitrice ad Aria

Cerchi un’alternativa alle classiche patatine per accompagnare i tuoi piatti o come snack? Queste carote fritte e condite vi sorprenderanno.

frittelle di zucchine friggitrice ad aria

Ricetta per le Bastoncini di Carote Fritte

Ingredienti per la ricetta delle carote fritte

  • 700 g di carote
  • Olio per friggere
  • Pepe (opzionale)
  • Sale

Preparazione

Le bastoncini di carota saranno una scelta eccellente, che sarà perfetta quando si cerca un’alternativa alle patatine tradizionali. La parte più complicata della loro preparazione è pelare le carote e tagliarle.

Una volta sbucciate le carote, le laviamo e le tagliamo a bastoncini. Possiamo fare bastoni più lunghi o più corti secondo il nostro gusto o le necessità del momento.

Una volta che le verdure sono state tagliate, il prossimo passo in questa ricetta delle carote fritte è mettere una padella sul fuoco con molto olio. Quando è caldo, aggiungete le carote e friggetele finché non sono di vostro gradimento (circa 10 minuti dovrebbero essere sufficienti). Poi toglieteli e metteteli su carta assorbente per rimuovere l’olio in eccesso.

Infine, aggiungere sale e pepe (questo è facoltativo), mescolare bene, e la carota fritta è pronta per accompagnare i nostri piatti di carne o pesce, o per essere un ottimo tuffo con un po’ di salsa di maionese.

Se volete fare queste bastoncini di carote fritte, invece di tagliare le carote a bastoncini come sopra, potete tagliarle a fette sottili o a strisce con un pelapatate o una mandolina. Rimuovere l’umidità in eccesso con carta da cucina e, una volta asciutti, aggiungerli all’olio caldo, mescolando con cura per evitare che si attacchino.

Ora tutto quello che dovete fare è toglierle dall’olio quando sono leggermente tostate, toglierle dall’olio su carta da cucina, condirle e lasciarle croccanti. Quando togliete le bastoncini dall’olio saranno morbide, diventeranno croccanti quando si raffreddano.